Adesso tocca a voi!


Che bello poter creare questa pagina! E’ una pagina davvero speciale per me, qui i protagonisti siete VOI, voi che avete avuto fiducia nelle mie ricettine e avete voluto riprovarle 🙂 

Come ha fatto la mia amica Paola, se non avete un blog ma avete voglia di farmi vedere i vostri risultati, potete scrivermi a:



laurapre87@gmail.com

il mio Gruppo: Un’altra fetta di torta (Piccole Cookine Crescono)

La mia Pagina Un’altra fetta di torta


e adesso tocca a voi!

Mimosa al cacao con crema di ananas – Elisa

elisa mimosa cacao

Millefoglie con crema al pistacchio di Claudia

millefoglie claudia miou

Castagnole soffici con la ricotta di Resy
del blog Le tenere dolcezze di Resy

castagnole resy

Il panettone di Leonardo di Carlo di Mafi

panettoni mafi

La crema di zucca profumata agli aromi di Ludovica

Il pane “meneghino” con gd di Mafi, stupendo!

meneghino mafi

Pastéis de Nata de Belém provati da Francipa Conunpocodizuccheropasteis francipa

Pane per mini hamburgers e hot dog provati da Mafi

panini hamburger Mafi

Castagnole con la ricotta farcite con la crema, di Noemi

castagnole ripiene noemi

Castagnole con la ricotta, di Martina
del blog Trattoria da Martina

I miei biscottini morbidi con mele e noci, provati da Mafi

Il Plumcake all’olio, yogurt e gocce di cioccolato sofficissimo! di Paola

Le patate sfogliate al forno, di Paola

il tiramisù alle fragole di Chiara

tiramisù alle fragole chiara

Advertisements

10 pensieri su “Adesso tocca a voi!

  1. Che bella questa sezione dedicata alle nostre realizzazioni 😉 e vedo che le castagnole di paciughina hanno riscosso il successo che meritavano. Un bacione lalla

  2. Grazie per la tua risposta. Quì purtroppo non ho molta scelta di farina. Trovo Divella, Tre mulini, Barilla, Conad.
    Dovrei ordinare qualche Caputo.
    Grazie mille per la tua disponibilità e professionalità
    Lorenzo

    • Grazie per i tuoi complimenti Lorenzo!
      Aloora escludo con certezza Barilla, La Tre Mulini per pizza, Divella 00 per pizza e sfoglia, conad 0 o per pizze, coop 0 non sono così forti da tenere 3 giorni in frigo, ma in totale 2 tra le varie lievitazioni dovrebbero reggere bene!
      😉

  3. Sei forte. Mi mandi per cortesia una ricetta per impasto Pizza napoletana nel forno a legna con lievito madre , molto digeribile, quindi riposata nel frigo per qualche giorno.
    Sono un super novellino, con tanta voglia di imparare. Dimmi per cortesia i tempi di lievitazione e il tipo di farina da usare.
    Grazie assai
    Lorenzo
    PS
    Il tuo impasto per pizza in teglia, lo posso usare anche per la pizza in forno?

    • Ciao Lorenzo!
      Allora, non so se ci siano impasti particolari per il forno a legna, ma non credo, al più vengono più buoni 😀
      Ti lascio senza dubbio questa ricetta qui
      Se volessi conservarla in frigo per qualche giorno come dici tu (ma non più di 48h) potresti usare una manitoba.
      Secondo me però se usi le dosi che ti ho indicato e una farina per pizza adeguata (magari dimmi quali trovi così ti do un consiglio su quale prendere ;)) avrai risultati eccellenti!

Sarò felice di leggere cosa ne pensi, risponderò appena potrò!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...