Uno Skyline di NY tra frutti di bosco e cake pops!


Torta speciale, non perchè quelle fatte finora non lo fossero eh, ma questa era per la mia sorellona che sabato scorso ha festeggiato i suoi 30 anni! E che dite non era un’occasione importante?

La scelta della decorazione è stata ardua perchè era tornata da poco da NY e quindi era ancora proiettata nella grande mela, ancora si vedeva da Tiffany & Co, ma allo stesso tempo si immaginava tra i grattacieli e le luci di Manhattan e allora che fare? E poi rispunta la frutta, perchè in fondo ho sempre saputo che avrei dovuto combinare tutto questo con la sua torta preferita, vale a dire quella di frutta!

IMG-20130604-WA0000

Ogni anno la stessa storia: cercare di trovare un modo creativo e diverso per presentare la sua dorata frutta fresca! (qui e qui le torte degli anni precedenti). Tra le altre certezze oltre alla frutta, c’erano i cake pops, ma come farli? A tema Tiffany o pieni di luce? Senza cadere nel pacchiano, questo il risultato:

skyline NY raffy

Per la torta:
pasta matta
c
rema chantilly con amido di mais
crema chantilly ai frutti di bosco
bagna con succo di fragole e sciroppo al rum
frosting bianco
pdz al cacao colroata di nero
pdz rossa

schema NY skyline

Crema chantilly con amido di mais:
250g latte
50g tuorli
75g zucchero vanigliato
30g amido di mais
pizzico di sale
vaniglia

100g panna montata

scaldare il latte con metà dello zucchero e portare quasi a bollore, intanto mescolare tuorli e il resto dello zucchero e unire anche l’amido; unire poi un po’ di latte caldo alla crema e versare il tutto nel restante latte e mescolare finchè non si addensa. Far freddare coprendo con pellicola a contatto la crema ottenuta e unire la panna montata con una frustina.

torta Skyline NY e cake pops Raffy

Crema chantilly ai frutti di bosco
200g di polpa di frutti di bosco (già setacciati; io congelati)
105g latte
75g zucchero
pizzico di sale
60g albumi (circa 2)
50g amido di mais

100g panna montata

Scaldare il latte insieme alla polpa dei frutti di bosco e metà zucchero. In una ciotolina unire lo zucchero rimanente agli albumi e infine aggiungere l’amido. Versare poco latte nella cremina e riportare tutto sul fuoco mescolando con una frusta fino a crema addensata. Coprire con pellicola e far freddare su un vassoio. Una volta fredda unire la panna montata.

Quiindi ho montato il tutto e ricoperto con il frosting tenuto in frigo per una notte e decorato con lo skyline di pasta di zucchero

torta Skyline NY e cake pops Raffy-001

e ho ricoperto con frutti di bosco e fragole freschi.

A parte ho preparato 33 cake pops con la molly cake al cacao e pasta matta e li ho rivestiti con candy melts bianchi e cioccolato Valhrona Guanaja al 70% mica poco eh 😉

DSC_5146

e li ho decorati con mompraniglia, cocco rapé e ciocco bianco

DSC_5166

DSC_5165

e al locale…torta skyline e frutta raffy

Con questa torta partecipo al contesta di Lucia Tra cucina e pc:
Festa..si ma a tema

Festa? Si, ma a Tema!!! IL CONTESTe al contest de L’alveare delle delizie

I Love Red Fruit

Annunci

Torta quadro di frutta per Daniela


Ah! Che emozione, che responsabilità! Festeggiare un 30° compleanno con una mia torta! Ero davvero emozionata quando mi hanno richiesto questa torta, soprattutto per la fiducia datami! Così, alla richiesta di una torta con la frutta e senza panna semplice, ma con la base buona della mia torta di laurea,  piaciuta moltissimo a Chiara che l’ha consigliata proprio a Daniela, e quindi sia! In più era tanto che volevo mettere in pratica una decorazione che fino a poco tempo fa non credevo sarei riuscita a realizzare e invece sono rimasta molto soddisfatta del risultato! E’ stato un po’ come giocare con la frutta, i suoi colori, le due forme e consistenze 🙂

La reazione di Chiara alla vista della torta è stata senz’altro positiva, si dispiaceva si sarebbe dovuta tagliare, ma poi non vedeva l’ora di mangiarla! Sei incredibile Chiarè!

E quella della festeggiata post festa, proprio di poco fa, anche a lei è piaciuta moltissimo da vedere, ma era anche buonissima a detta sua e di tutti i complimenti degli invitati! 😀

^^ Me felice! ^^

Quindi la base è una chiffon di 6 uova cotta in stampo da 28cm, doveva bastare per 25-30 persone 😉 venuta morbidissima, buonissima profumatissima!
Farcita con Frosting di Zeta alla vaniglia con frutti di bosco e gelè di fragole (300g fragole, 50g zucchero e 3g gelatina) e fragole fresche
e sopra frutta fresca spennellata con poco tortagel 🙂

decorazione laterale con savoiardi e nastro giallo, nome (non ho la foto) con pdz!

Ecco le altre foto!

Questo slideshow richiede JavaScript.