Mojito bites


Tanto caldo, tanto sole, mare cristallino e mi vedo sulle spiagge cubane sorseggiando un Mojito.

Pizzicotto.
Niente.
Battito di mani.
Niente.

Ok, ok, mi sveglio.

La scena non era proprio come ve l’ho descritta, ricomincio:

Tanto caldo e tanto sole, mare limpido e sono sulla spiaggia di sassi e ghiaia della riviera del Conero, mordendo un dolcetto al Mojito.

Più realistico così? sì, così va meglio! Anche perchè il mare nostrum, all’altezza del Monte Conero a sud di Ancona, merita davvero ed è ben più vicino di Cuba

DSC_6490

😀 Così con menta e rum in una mano, zucchero e bisquit (dei ritagli della Charlotte) nell’altra ho voluto creare dei dolcetti che si mangiassero in un sol boccone…al gusto mojito!

DSC_6462

Ho fatto ad occhio

ritagli di bisquit savoiardo
rum
poca panna montata
foglie di menta piperita
poco zucchero di canna
succo e zeste di lime

Niente di più semplice, come per i cake pops, ho sbriciolato il bisquit, ho spezzato le foglioline di menta e ho unito il resto degli ingredienti fino a trovare la consistenza adatta per formare palline, al che le ho arrotolate nello zucchero di canna.

E poi, via in un boccone!

DSC_6466

adatti per un buffet finger food, o per fine pasto o nel pomeriggio, insomma come volete e non serve dirlo 😀

Con questa ricetta partecipo al contest di
Una Fetta Di Paradiso “Voglia Di Piccolo”

SE DESIDERATE PARTECIPARE AL MIO 11^ CONTEST CLICCATE SULL'IMMAGINE

Advertisements

Biscottini Fantasie di frolla alla ricotta (senza uova)


Ve le ricordate le Girandoline con la Nutella?

Beh, tanto mi piacciono che ho voluto provare a scomporle e usare solo la frolla, tanto che dovevo usare un po’ di ricotta che giaceva in frigo in attesa di ispirazione 🙂 e l’ho usata per preparare i biscotti per la colazione del nostro we marchigiano 🙂

vi riporto cmq la ricetta  x le fantasie di frolla

Ingredienti:
100 gr. di burro
200 gr. di ricotta
100 gr. di zucchero
325 gr. di farina

1 cucchiaino di lievito per dolci

Montare il burro ammorbidito, la ricotta e lo zucchero e, una volta formata una crema liscia, aggiungete la farina setacciata e a pioggia formando una palla. Fate riposare in frigo per almeno 1 ora. Stendere la frolla in una sfoglia di circa mezzo cm, e tagliate con le formine che più vi piacciono! Se volete mettere zuccherini, cacao, zucchero semolato o di canna (i più buoni!!!!) è questo il momento di farlo!

Mettere in forno a 170°C x una 15ina di minuti, o cmq fino a doratura! Fate freddare su una gratella e spolverare di zucchero a velo