La vite…non è un nome a caso…


 

 

Mostra immagine a dimensione interaIn questi giorni, essendo periodo di vendemmia e tornando nel weekend a Pitigliano, mi è tornata una forte nostalgia! 

I miei nonni avevano una vigna…ora non c’è più niente, solo il terreno con qualche vite che ogni tanto spunta fuori..e secondo me il nome di questa pianta non è un caso, vista la vita che ripone in sè!
Vorrei raccontare ora un episodio che rimarrà sempre nel mio cuore: quando ero piccola, durante una vendemmia, stavo mangiando qualche chicco quando ad un certo punto arriva mio nonno e mi dà un grappolo d’uva bianca bellissimo, con i chicchi sfumati dal rosa all’arancio, con un sapore talmente vivo che ancora riesco a sentire in bocca tanto è vivo anche il ricordo, e nonno mi fa: "mangiala così" indicandomi di mordere il grappolo con tutta la bocca, come fosse cocomero quasi!
E ora il mio nonnino è insieme alla sua vigna,
ne sono sicura!Mostra immagine a dimensione intera
 
 
 
 
 
 
 
Annunci

Sarò felice di leggere cosa ne pensi, risponderò appena potrò!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...