Lemon meringue pie…


Gian Maria di cook già mi aveva messo la pulce nell’orecchio parlando di questo dolce tanto osannato per la sua freschezza e la sua composizione, “fuori dalle righe” ma piuttosto dall’aspetto ciuffettoso, irregolare affatto preciso mi ha spinto a provarlo per portarlo stasera da Valeria 🙂

io ho usato uno stampo da 24cm, più che sufficiente per 10 persone credo

si compone di frolla, crema al limone-simil lemon curd, e meringa, infatti in italiano viene tradotta come meringata al limone, ma non vogliamo per forza tradurla, il dolce è inglese? so call it as it is!

frolla-base:

175g farina 00
90gr burro freddo di frigo a tocchetti
50gr zucchero semolato
1 tuorlo
zeste di limone(io l’aroma al limone homemade)
pizzico di sale

io ho messo tutto nel ken, e poi ho tenuto in frigo per una mezz’ora, nel frattempo scaldavo il forno a 180° dove poi ho messo a cucoere la frolla nello stampo da 24 antiaderente- purtroppo senza fagioli secchi-ma cmq fino a doratura-circa 20 minuti

la crema al limone- farcitura

200 cl di acqua
la scorza un po’ grattata e un po’ intera di 1 limone
100 gr zucchero
50 cl di succo di limone (circa 2)
25g amido di mais
20gr frumina

far bollire l’acqua con le zeste del limone per circa 10 minuti, poi ho aggiunto, fuori dal fuoco, lo zucchero e ho fatto sciogliere. intanto ho mescolato il succo del limone con gli amidi senza far venire i grumi, e poi l’ho aggiunto all’acqua riportando il tutto sul fuoco per far addensare la crema-pochissimi minuti. come suggerito da Gm, ho messo la crema caldissima sulla frolla livellandola bene-per far aderire subito alla frolla che da fredda altrimenti si staccherebbe dalla crema.

la meringa- topping

2 albumi a t.a.
100gr di zucchero a velo
qualche goccia di limone =  2-3

ho messo nel ken e fatto montare alla velocità messima fino alla formazione del Ciuffo!!!! ero così contenta quando ho visto il ciuffo sulla frusta a filo, proprio come Montersino :D:D…ma mi sono scordata di immortalare il momento 😦


a questo punto ho aggiunto la meringa sul dolce livellando con la spatola e poi ho usato il dorso di quest’ultima per formare i ciuffetti (appoggiavo la spatola e sollevavo rapidamente portando su anche la meringa)


Rimettere in forno al secondo livello più alto del forno a 200° e lasciare il tempo che si dorino i ciuffetti stando attenti a non farli colorare eccessivamente- è minimo il tempo dal dorato allo scurissimo!

Ecco il motivo della mia gioia di oggi 🙂

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

8 pensieri su “Lemon meringue pie…

  1. Pingback: Aroma al limone homemade…per Natale! « Un'altra fetta di torta!

  2. Non saprei dirti, la caratteristica della meringa è p<ropio quella di mantenere la forma, senza gonfiare nè ritirarsi.
    Io quando l'ho fatta la prima volta non so se la crema o la meringa hanno perso un po' di "liquido" come uno sciroppo.
    La seconda volta però (quella nel post) tutto perfetto!
    Una domanda ora te la faccio io: l'interno della meringa a te era croccante o soffice, tipo panna montata? a me soffice, ma non ho ancora capito se sia quella la consistenza giusta!!! 😀

    • Guarda, a me è capitato che con la crema al limone all’acqua e con amido al posto di farina (soprattutto se prima congelate) che perdesse proprio il liquido di cui parli, quindi credo che anche a te sia stata la crema più che la meringa..
      Ma mannaggia, è vero, non ho la foto dell’interno, ma la chiederò, se ce l’ha ancora alla mia ospite 🙂 Comunque l’interno tendeva al soffice, ma più che simile alla panna montata, era proprio come la meringa prima di esser cotta, quindi più spumosa 😉
      Cercherò di recuperare la fotina così posso fare un confronto anche io con la prossima 😉

    • Grazie! ho curiosato la tua, dolcissime le monoporzioni 😀
      mi chiedevo se anche a te si fosse “ritirata” la meringa o se ne possa sapere il motivo: forse non l’ho fatta aderire bene alla frolla, quasi a sovrapporla al bordo?

Sarò felice di leggere cosa ne pensi, risponderò appena potrò!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...