Polpettine al limone


Mmm…che voglia di polpette mi era venuta! Vi capita mai di avere dei desideri mangerecci di polpette? A me spesso, ma troppe poche volte riesco a soddisfarli! A casa mia le polpette non si sono mai fatte così spesso…

così l’altro giorno ho preparato queste di Chiaretta, apportando solo minime modifiche, con aggiunte! Che buone col frizzantino del limone e poi sono di una tenerezza!!

Ecco cosa serve:

500g carne macinata di bovino
2 uova
4 fette di pancarrè (io un po’ di rosetta)
2 limoni
1 cucchiaio di parmigiano
una spolverata di noce moscata
sale qb
1 cucchiaio di prezzemolo tritato

farina
olio
vino

Da uno dei due limoni ricavare le zeste, spremere i due limoni e ammollarci il pane (questo secondo me il punto centrale e innovativo della ricetta!) e poi strizzare. Mettere tutti gli ingredienti insieme compreso il pane, ma senza la farina e formare delle palline. A questo punto impanare le polpette nella farina e farle rosolare in padella con un filo d’olio.

girare dall’altro lato e aggiungere del vino bianco mischiato con il limone avanzato dal pane e far cuocere con coperchio a fuoco basso.

Squisite! Se si fanno piccoline sono carinissime per un buffet 🙂