Pizza in teglia…dopo 36h di lievitazione! (G. Bonci docet)


Ormai è l’impasto di pizza a taglio che preferisco, è difficile che non mi riesca, è diventato un must, una garanzia!
Parlo di quello (o quello che ci fa credere sia -anche xk le farine non sono le stesse e a noi dice di fare un impasto diretto,
ma l’idratazione è rispettata) di Gabriele Bonci!

bonci 27.4.12 (11)

E sabato è venuto straordinario: ha lievitato 1 giorno e mezzo!!

Poolish 100+100+100 con pm (triplicato in 3-4h )
poi ho impastato con 700g di acqua +
800g oo Farchioni per pizze
200g semola rimacinata gd
intervallandole tra loro
1 cucchiaino di malto d’orzo
20g sale fino
intervallando acqua e farina e facendo incordare ogni volta nell’aggiungere gli ultimi 50g di acqua per farla inglobare a pieno

lievitato 1h a temp ambiente e poi ho schiaffato in frigo per 28h
1altra ora a t.a.bonci nov  (1) e ho steso in teglia dove è rimasto altre 3h

ho infornato con forno al massimo
prima con la teglia in basso solo con pomodoro e gli altri condimenti
e poi ho spostato al livello più in alto e ho aggiunto mozzarella nel caso di capricciosa, alici e margherita

pizza bonci (5)

bonci 27.4.12 (11)

bonci nov  (4)

tutto insieme con patate lessate e sbriciolate a mano, pepe, rosmarino sale olio e mozzarella

pizza bonci (3)

pizza bonci (9)


???????????????????????????????

e anche tonda! si capisce che con le patate è la mia preferita?? 😀
DSCN6513con i peperoni

pizza bonci (7)

con le zucchine

pizza bonci (8)

slurp!

Annunci

13 pensieri su “Pizza in teglia…dopo 36h di lievitazione! (G. Bonci docet)

  1. Pingback: La pizza in teglia con impasto di Gabriele Bonci « Un'altra fetta di torta!

  2. interessante il video……………..ma dobbiamo fare quesi giri di pieghe ogni 10′ per quante volte?………..tu lo lavori col ken e il gancio? o a mano?

  3. dimenticavo, impasto con ken col gancio………….e comunque deve incordare………….ma per stenderla poi non diventa difficile………………?avendola incordata?

  4. ciao bella…………….allora io la faccio per sabato …………….e per essere cotta per le 20. quindi infornerei verso le 18,30………………..quindi dovrei impastare veerso le 14 di oggi………………….lasciare fuori 1 2 ore epoi in frigo. alle 14 di domani uscire ……dal frigo, lasciare in posa 1 h e poi stendere in teglia…….farla raddoppoare o quasi..3 -4 ore…………e infornare………..giusto?

    • esatto Pattyna! ma xk inforni 1h e mezza prima di mangiarla? per portarti avanti coi tempi?
      x l’incordatura, l’impasto risulta cmq molto morbido e con il riposo in frigo acquisisce ancor più morbidezza, vedrai che riuscirai a stenderla benissimo!
      Dividi l’impasto in base al n° di teglie da riempire, e poi piano piano allarghi con le dita spingendo dai bordi all’interno, ruotando di 90° ogni volta l’impasto infarinato di semola! Non te ne pentirai!

  5. scusa non ti ho più scritto.
    ho fatto 6 teglie 2 lunghe, 2 rotonde,32cm circa, e due rettangolari da lasagna per intenderci… anoi piace molto sottile, ma lascaindola ancora 3 ore in teglia è rimasta giusta.
    besos isa

  6. bravissima e complimenti per la pazienza!!!!
    la migliore amica di pizze e focacce è la lievitazione luuuuuuuuuuuuuuuuuuunga

    è davvero appetitosa!!!
    complimenti

    • Grazie Cle! Diciamo più che altro la pazienza prima di addentarla :D:D
      La comodità di questo impasto sta proprio nel fatto che non richiede che piccole attenzioni, il resto fa tutto da solo insieme all’aiuto del frigo, un’accoppiata vincente per far coincidere lievitazione e maturazione 😉

Sarò felice di leggere cosa ne pensi, risponderò appena potrò!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...