Scorci di Roma…un pomeriggio a spasso…


Capita che con il mio Raro vada a passeggiare per nostra bellissima citt√†, scegliamo la zona e via, andiamo dove ci porta il cuore….e la strada ūüėÄ
E vi vorrei mostrare¬†alcune foto scattate nel rione Sant’Eustachio, proprio dove siamo andati a prenderci il caff√® al famoso “Caff√® di Sant’Eustachio”, bar tipico degli anni ’30, passando anche per la chiesa realizzata dal grande architetto Borromini, nel XVII secolo,¬†S. Ivo alla Sapienza. Si trova proprio¬†a pochi passi dal Caff√® e anche da¬†Piazza Navona e il Lungotevere all’altezza di via ¬†Zanardelli. Purtroppo l’interno della chiesa non era visitabile, causa lavori, ma il suo esterno √® davvero affascinante! Mea culpa non sono mai entrata, ma spero che la prossima visita sar√† anche dell’interno! Intanto gustatevi la foto di questa chiesa barocca romana proprio dal cortile,

e la lantana sal cortile la prima e da piazza Sant’Eustachio ( la cui foto √® presa da wikipedia)

e continuando la nostra passeggiata, dopo aver gustato il caff√® a Sant’Eustachio (guardate il sito, √® favoloso come si possa notare che il bar √® davvero fermo d anni fa, ma ancora tanto attuale, perch√® quant’era buono il caff√® allora, lo √® ancor aoggi!)

ieri…¬† ¬†

e tornando verso la macchina, ho notato un’insegna che indica il rione…beh, non ci avevo mai fatto caso prima…ari mea culpa…ma stavolta l’ho immortalata, e lei era l√¨, ferma… con la sua scritta…

che ci indica la direzione del ponte¬†di Castel Sant’Angelo…

il tevere….non pi√Ļ biondo come ai tempi in cui l’avevano difinito cos√¨….ora √® meglio che non mi esprima…

 

…ma √® affascinante anche cos√¨….√® il fiume di Roma, sono di parte ūüėÄ anche con i suoi gabbiani,

…¬†le sue nutrie…

e i Rari che lo vanno a trovare ogni tanto, scaldati da un bel sole invernale

e quei manichini/statue su quel balcone?!?!?! Chiss√† cosa e verso dove indicano…¬†ūüėÄ

forse noi!!! Un saluto da Roma!