7° lezione: i lieviti e la vienneserie per la prima colazione


Il titolo è tutto un programma, ovviamente è molto riduttivo raccontarne in un’unica lezione, ma è stato un ottimo assaggio, delizioso direi, per poter poi approfondire ancora per conto nostro questo ambito della pasticceria.DSC_4843

E tadaàààabbiamo approfondito ancora di più la sfogliatura, ma stavolta la faccenda si è complicata: un impasto lievitato crea non pochi problemi, noi tra l’altro abbiamo usato molto lievito, per ovviare ai tempi a disposizione, e quindi la crescita era praticamente a vista d’occhio.

Guardate qui che roba, vedete tutti gli strati belli netti e divisi?

DSC_4816

E così sono stati preparati un sacco di prodotti per la prima colazione!

7° lez vienneserie

Dalle bombette fritte, rigorosamente con olio di semi di arachidi a 170° con la piastra a iduzione, ripiene con pasta nocciola e marmellata di albicocca

DSC_4838

le Zeppole, o le ciambelle, insomma, quelle “col buco” 🙂

DSC_4853

e ripassate nello zucchero semolato!

DSC_4850

e poi e poi ancora… le girelle con uvetta e confettura di albicocche!

7° lez vienneserie-001

dimenticavo, sono con farina integrale!

DSC_4841

e la glassatura, direttamente per opera della chef Giulia Steffanina 🙂glassatura girelle

e mia, vabè c’è mano e mano 😀 con glassa fondente e mandorle…

DSC_4842

DSC_4849

treccine…

DSC_4859 © Un'altra fetta di torta       @ Les Chefs Blancs

e cornetti 🙂

DSC_4844

Pain au chocolat 🙂DSC_4860

mi sembrava brutto non sfruttare quelle bellissime ciliege e poi le vedevo bene per la decorazione, che ve ne pare?

Annunci

10 pensieri su “7° lezione: i lieviti e la vienneserie per la prima colazione

  1. Pingback: 8° lezione: pasticceria salata | Un'altra fetta di torta!

  2. E quale commento si può scrivere dopo aver visto queste meraviglie…???
    Solo “Wooooow….!!!!!” , che non rende granchè l’idea….
    Bello Laura, proprio una meraviglia! Ti stai facendo una super cultura, tu che già sei brava di tuo. Super complimenti!!
    Ciao. Mafi

    Mi piace

Rispondi a Laura - Un'altra fetta di torta Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...